Menù da Chef

Menù da Chef

Cena a due

In collaborazione con:
Cucchiaio d'Argento

Qualcuno sostiene che la felicità sia legata alla genetica, qualcuno ne studia gli algoritmi, noi continuiamo a pensare che sia un incantesimo. E che la cucina, pensata, preparata, inventata e condivisa contribuisca a regalarci allegria e persino felicità, soprattutto in occasione delle prime, magiche, cene a due. E con l'antipasto di questo menu l'invito è lanciare un 'love message', fatto di forme e consistenze attrattive: i bignè ripieni di crema di GranMixClassico, i frutti rossi e il Tilsit che prende la forma del cuore. Un risotto cremoso e torbato e degli spiedini che alternano il Tilsit al mango. Un gioco che si chiude con un dolce al cioccolato. Ma cena a due vuol dire due commensali che desiderano trascorrere del tempo assieme, anche il prezioso tempo dell'amicizia. In questo caso, togliete un po' di cuori.

Antipasto

Love message

Spiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudo

Primo

Risotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico Ferrari

Contorno

Chips di zucchine al GranMix Classico Ferrari

Dolce

Palline al cocco ricoperte di cioccolato

Organizzati così

Organizzati così

Ecco i suggerimenti del Cucchiaio d'Argento per organizzare 'la linea'. Perché in una serata a due è fondamentale non 'distrarsi' ai fornelli, ma dedicare tutta l'attenzione alla persona con cui si condivide la cena.

1 h prima

1. Iniziate con la preparazione delle chips di zucchine. Per prima cosa tagliate le zucchine, cospargetele di sale e fatele riposare per 20 minuti.
2. Continuate sul tagliereformando i cubetti di mango e di Tilsit Ferrari e i cuori in Tilsit per l'antipasto. Tenete tutto da parte.
3. Spostatevi sui fornelli per preparare la crema al GranMix Classico. Ora potrete comporre il Love Message.
4. Successivamente lavate e asciugate le foglie di salvia e preparate la pastella.
5. Friggetele e componete gli spiedini con i cubetti di mango e Tilsit, la salvia e il prosciutto crudo.
6. Passate le zucchine nella farina, nell'uovo e infine nel composto al parmigiano.
7. Cuocetele in forno per circa 30 minuti.

Consiglio

Per questa cena vi consigliamo di accomodarvi e gustare l'aperitivo, mentre le zucchine sono in forno. Servitele appena pronte, con il 'love message' e gli spiedini al mango e Tilsit. Trasformate antipasto e contorno in un lungo, piacevole, aperitivo. Il risotto lo dovete preparare in ultimo, perciò potrà diventare una piacevole pausa da passare insieme ai fornelli. Al contrario, le palline di cocco ricoperte al cioccolato possono essere preparate il giorno prima. Il procedimento è veloce, ma ricordate che ogni fase prevede un tempo di riposo in frigorifero di circa 10 minuti. La ricetta è per 24 palline circa, potete sempre confezionarle e lasciarle al vostro ospite per il giorno dopo.

Leggi tutto
Abbinamenti

Abbinamenti

Con questo menu Il Cucchiaio d'Argento suggerisce due abbinamenti sorprendenti. Tra i bianchi, uno spumante italiano gentile e allegro: un Franciacorta Satèn, dal tocco lieve e vellutato ma non privo di energia. La sua effervescenza fine, quasi cremosa, introduce una morbidezza che ben s'accosta ai ricordi di frutta matura, di fiori bianchi, di frutta secca.

Tra i rossi l'incontro con whisky e liquerizia ci spinge verso un vino potente: un Primitivo di Manduria vecchio di qualche anno, che unisce l'impatto travolgente del colore intenso e profondo con un profumo spiccato, lungo e tridimensionale di frutta rossa. Tondo e ben strutturato il sorso, durevole e saziante.

Antipasto

Love message

Love messageLove messageLove messageLove messageLove messageLove message
Love message Love messageLove messageLove messageLove messageLove message

Preparazione ()

1
Con 2-3 tagliabiscotti a forma di cuore di misure diverse ricavate altrettante sagome di formaggio Tilsit Ferrari. Tenetele da parte.
2
Preparate la crema al GranMix Classico: in una casseruola fate scaldare il burro a fiamma moderata. Unite la farina, il latte e mescolate. Versate il GranMix Classico Ferrari e continuate a mescolare fino a ottenere una crema densa. Per un gusto più "stuzzicante", potete utilizzare anche il GranMix al Pecorino Ferrari.
3
Tagliate i bignè a metà e farciteli con la crema al GranMix Classico.
4
Disponeteli a cerchio sul piatto da portata o su un’alzatina.
5
Aggiungete alla composizione le more e i lamponi.
6
Completate il Love Message con i cuori di Tilsit Ferrari e con qualche fogliolina di menta.

Ingredienti per 4 persone

10 bignè

Tilsit Ferrari

1 dl di latte intero

1 cucchiaio di farina

50 g di burro

50 g di GranMix Classico Ferrari

more

lamponi

foglie di menta fresca

In questa ricetta

Antipasto

Spiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudo

Spiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudo
Spiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudo Spiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudoSpiedini di mango, Tilsit Ferrari, foglie di salvia fritte e prosciutto crudo

Preparazione ()

1
Lavate le foglie di salvia e asciugatele con della carta assorbente.
2
In una ciotola setacciate la farina e l’amido di mais e aggiungete l’acqua frizzante fredda.
3
Mescolate con una frusta fino a ottenere una pastella omogenea.
4
Immergete le foglie di salvia nella pastella e friggetele nell’olio bollente, girandole spesso, fino a quando saranno croccanti.
5
Ritiratele con un mestolo forato o una pinza e asciugatele su della carta da cucina. Salate.
6
Formate gli spiedini mettendo alla base una fetta di prosciutto crudo ripiegata su se stessa, una foglia di salvia, un cubetto di mango e uno di Tilsit Ferrari, entrambi delle stesse dimensioni. Servite subito.

Ingredienti per 2 persone

foglie di salvia

1 mango

Tilsit Ferrari

prosciutto crudo

sale

olio per friggere

 

Per la pastella:

100 g di farina 00

80 g di amido di mais

220 ml di acqua frizzante

In questa ricetta

Primo

Risotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico Ferrari

Risotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico Ferrari
Risotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico Ferrari Risotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico FerrariRisotto al whisky torbato, liquerizia e GranMix Classico Ferrari

Preparazione ()

1
Tritate la cipolla e fatela appassire dolcemente in una casseruola insieme all’olio di oliva.
2
Quando sarà trasparente unite il riso e fatelo tostare per un paio di minuti.
3
Sfumate con il whisky a fiamma alta e mescolate fino a quando sarà evaporato.
4
Unite il brodo caldo e portate il riso a cottura. Spegnete il fuoco, mantecate con una noce di burro e ilGranMix Classico Ferrari.
5
Unite un pizzico di liquerizia in polvere.
6
Fate riposare per 2 minuti e trasferite il risotto ben “all’onda” nei piatti da portata. Servite subito.

Ingredienti per 2 persone

150 g di riso Carnaroli

1 cipolla gialla piccola

50 g di GranMix Classico Ferrari

burro

olio extravergine di oliva

liquerizia in polvere

brodovegetale

mezzo bicchiere di whisky torbato

In questa ricetta

Contorno

Chips di zucchine al GranMix Classico Ferrari

Chips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico Ferrari
Chips di zucchine al GranMix Classico Ferrari Chips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico FerrariChips di zucchine al GranMix Classico Ferrari

Preparazione ()

1
Tagliate le zucchine a rondelle sottili utilizzando la mandolina. Adagiatele su una teglia rivestita di carta da cucina e cospargetele con sale grosso. Copritele con altra carta, premendo bene, e lasciatele riposare per 20 minuti in modo che perdano la loro acqua.
2
In un piatto unite pari quantità di GranMix Classico Ferrari e pangrattato insieme all’origano. Aggiungete un pizzico di sale e pepe fresco di mulinello, quindi mescolate.
3
In un secondo piatto sbattete le uova con una forchetta.
4
Preriscaldate il forno a 200°.
5
Passate le zucchine prima nella farina, poi nell’uovo e infine nel composto al parmigiano. Adagiatele su una teglia rivestita di carta forno.
6
Cuocete le zucchine per circa 30 minuti, poi per altri 3 sotto al grill.
7
Sfornate e servite le zucchine ben calde.

Ingredienti per 2 persone

2 zucchine chiare

pangrattato

GranMix Classico Ferrari

1 cucchiaino di origano secco

2 uova

1 tazza di farina 00

sale

pepe

sale grosso

In questa ricetta

Dolce

Palline al cocco ricoperte di cioccolato

Palline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolato
Palline al cocco ricoperte di cioccolato Palline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolatoPalline al cocco ricoperte di cioccolato

Preparazione ()

1
Raccogliete in una ciotola il cocco e il latte condensato.
2
Impastate con le mani fino a ottenere un composto omogeneo.
3
Ponetelo in frigorifero e fatelo raffreddare per 10 minuti.
4
Nel frattempo fate fondere a bagnomaria il cioccolato spezzettato insieme al burro a cubetti.
5
Mescolate con una frusta fino a ottenere una glassa liscia e uniforme.
6
Portate a temperatura ambiente mescolando di tanto in tanto.
7
Con le mani appena inumidite formate delle palline di composto al cocco e adagiatele su un piatto o una teglia rivestiti di carta forno.
8
Ponete in frigorifero per altri 10 minuti.
9
Immergete le palline nella glassa, aiutandovi con una pinza, e disponetele su una griglia da pasticceria per eliminare il cioccolato in eccesso.
10
Ponete in frigorifero per altri 10 minuti o comunque fino a quando il cioccolato si sarà solidificato.
11
Conservate le palline di cocco in frigorifero fino al momento di servire.

Ingredienti per 4 persone

80 g di cocco grattugiato

50 ml di latte condensato

100 g di cioccolato fondente 75%

60 g di burro

Segui i consigli di Cucchiaio d'Argento

Ricetta dell'Antipasto Love Message

La tavola è bianca e semplice. Dà spazio alle forme eleganti e romantiche dei piatti e degli accessori. Per i dettagli abbiamo scelto il rosso, prevedibile? Forse, ma non comune.

Tovagliolo nel Piatto

Un filo a cui attaccare un cuore in ceramica, un oggetto che può diventare il ricordo di una serata. Tornano i toni del rosso che ritroviamo anche nell'antipasto, nei lamponi che si accompagnano a un formaggio dal sapore fresco in un'ideale combinazione di gusto.

Calice di Vino Rosso

Un particolare sul bicchiere, un'idea che si può usare anche per una cena fra amici, dove ognuno possa riconoscere il proprio bicchiere, magari usando tutti i colori che ci piacciono.

Foto di Antipasti

Con il formaggio portiamo in tavola dei frutti rossi disidratati, non solo per continuare con la cromia giusta ma anche per le loro qualità nutrizionali. Noci e mandorle, accanto al Tilsit, al mango, alla salvia fritta e alle chips di zucchine al Granmix. Per indugiare nell'aperitivo tutto il tempo che vogliamo.

Tavolo con fiori pronto per la degustazione Formaggi

Riguardo ai fiori ognuno ha delle preferenze, attribuisce significati ai colori e alle scelte. Perciò potrete decidere di non sbilanciarvi e restare su toni e forme morbide. E le candele? Non esagerate.

Questo sito utilizza dei cookies per offrirle un servizio migliore, se continua a navigare accetta di ricevere cookies dal sito ferrariformaggi.it.

Accetta