Menù da Chef

Menù da Chef

Cheese buffet

In collaborazione con:
Cucchiaio d'Argento

Un cheese buffet per celebrare la semplicità e lo stare insieme. Ambientatelo dove vi piace, anche all'aperto, nei primi giorni di sole. Un'originale idea di benvenuto con dei popcorn al formaggio, tre ricette semplici, veloci ma sostanziose e tanti stuzzichini, per sollecitare il gusto e il buonumore. Cubetti di Tilsit ed Emalpino; Parmigiano Reggiano o Grana Padano Cuor di Forma, e Fontalpe lasciati invece nella loro forma originale, in modo che ogni commensale si serva a piacere. Ricordatevi di dare un nome a ogni formaggio con dei simpatici bastoncini da realizzare facilmente a casa. Gli ingredienti del vostro buffet? Autenticità, cura del dettaglio e qualità.

Antipasto

Popcorn al GranMix Classico Ferrari e rosmarino

Primo

Cous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasiliane

Secondo

Bagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino Ferrari

Dolce

Lamingtons

Organizzati così

Organizzati così

Come organizzare quella che gli chef chiamano 'la linea' in cucina, ovvero come combinare al meglio le differenti fasi di ogni ricetta che compone il menu di questo cheese buffet?

Proviamo a seguire una sequenza logica che vi semplificherà il lavoro con l'obiettivo di raggiungere un ottimo risultato, sottraendo il minor tempo possibile al piacere della convivialità.

1 h prima

Togliete dal frigorifero i formaggi per il buffet, lasciateli a temperatura ambiente. In questo modo apprezzerete al meglio aromi e gusto dei formaggi.

30 min prima

1. Per prima cosa affettate e grigliate le melanzane, non più di 30 minuti prima di quando vi serviranno o finiranno con l'ossidarsi.
2. Accendete il forno alla temperatura di 200° per una cottura ottimale dei bagel.
3. Passate ora al cous cous, cuocetelo - seguendo la ricetta - copritelo con un coperchio e lasciatelo gonfiare.
4. È il momento di tagliare in due i bagel e in ultimo il formaggio, a velo, aiutandovi con una mandolina - niente paura, se non avete dimestichezza con questo strumento vanno bene anche fettine sottili ricavate con un coltello.
5. Farcite i bagel come spiegato nella ricetta e passateli in forno, ormai caldo, per 5 minuti.
6. Pochi minuti che vi serviranno per sgranare il cous cous e condirlo con gli ingredienti già tagliati.
7. A questo punto mancano solo i popcorn, preparateli subito con il forno a microonde sono pratici e veloci, oppure con il metodo tradizionale. Intratterrete i vostri ospiti mentre proseguite con la preparazione del buffet. Abbiate l'accortezza di servirli caldi per valorizzare al meglio il formaggio e il profumo del rosmarino, le due note originali di questa idea insolita, semplice e gustosa.

Consiglio

I Lamingtons devono essere preparati con anticipo, perché richiedono un tempo di riposo in frigorifero necessario a far solidificare la deliziosa copertura al cioccolato. Potete prepararli la sera prima o la mattina stessa, bastano 15 minuti di procedimento prima di riporli in frigo a riposare. Se siete veloci ai fornelli o non avete il tempo di anticiparne la preparazione, cominciate subito, prima di partire con il resto del menu. Sarà meno complicato del previsto.

Tempo di preparazione del menu: 30 minuti!

Leggi tutto
Abbinamenti

Abbinamenti

Al cheese buffet consigliamo di abbinare un Erbaluce di Caluso DOCG fermo dall'aroma deciso ma fine ed elegante, in cui spiccano i fiori di campo. Il sorso è secco ma gentile, fresco e piacevolmente durevole.

In alternativa un Lambrusco di Sorbara DOC con il suo seducente colore rosso brillante molto chiaro, quasi rosato; con i suoi profumi di viola e di frutti rossi tra cui la ciliegia e la fragola, non rari i riflessi agrumati. Caratteristico il sorso nervoso, in cui spicca la rasoiata acida finale che attraversa tannini finissimi.

E poi un Martini e delle acque aromatizzate per soddisfare le esigenze di tutti.

Antipasto

Popcorn al GranMix Classico Ferrari e rosmarino

Popcorn al GranMix Classico Ferrari e rosmarinoPopcorn al GranMix Classico Ferrari e rosmarinoPopcorn al GranMix Classico Ferrari e rosmarino
Popcorn al GranMix Classico Ferrari e rosmarino Popcorn al GranMix Classico Ferrari e rosmarinoPopcorn al GranMix Classico Ferrari e rosmarino

Preparazione ()

1
Tritate gli aghi di rosmarino al coltello. Ponete nel microonde il sacchetto di popcorn e cuocete seguendo le indicazioni riportate sulla confezione (di solito 3-4 minuti alla massima potenza).
2
Quando i popcorn saranno pronti trasferiteli in una ciotola e mischiateli, ancora ben caldi, al GranMix Classico Ferrari distribuito in modo omogeneo. Aggiungete il rosmarino, e trasferite nei contenitori monoporzione che avrete realizzato, in coni di carta o in piccoli cestini.
3
Per completare aggiungete un altro cucchiaio di GranMix Classico Ferrari in cima.
Servite i popcorn caldi.

Ingredienti per 4 persone

100 g di popcorn per microonde salati

4-5 cucchiai di GranMix Classico Ferrari

3-4 rametti di rosmarino fresco

In questa ricetta

Primo

Cous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasiliane

Cous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasiliane
Cous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasiliane Cous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasilianeCous cous con fichi secchi, datteri, Tilsit Ferrari e noci brasiliane

Preparazione ()

1
In una casseruola bassa e larga versate il cous cous e sgranatelo bene con l’olio extravergine di oliva. Aggiungete l’acqua bollente salata che avrete aromatizzato con la cannella. Coprite e lasciate riposare per 5 minuti.
2
Sgranate nuovamente il cous cous e ripassatelo a fuoco basso per un paio di minuti con il burro a fiocchetti, il Tilsit Ferrari tagliato a cubetti, i datteri e i fichi ridotti a pezzi.
3
Tostate le noci brasiliane per pochi minuti in padella e tritatele grossolanamente.
4
Trasferite il cous cous nel piatto da portata e completate con abbondante timo fresco, noci brasiliane tostate e una girata di pepe. A piacere aggiungete qualche cubetto di Tilsit prima di servire.

Ingredienti per 4 persone

210 g di cous cous di grano duro integrale

300 ml di acqua bollente

2 cm di stecca di cannella

200 g di Tilsit Ferrari

50 g di noci brasiliane

70 g di datteri denocciolati

70 g di fichi secchi

olio extravergine di oliva

30 g di burro

timo fresco

sale

pepe

In questa ricetta

Secondo

Bagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino Ferrari

Bagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino Ferrari
Bagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino Ferrari Bagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino FerrariBagel con melanzane, Fontalpe Ferrari e salsa carbonara al GranMix al Pecorino Ferrari

Preparazione ()

1
Lavate le melanzane e affettatele sottilmente con una mandolina. Il procedimento per far perdere l’acqua alle melanzane non è indispensabile, dipende dal tipo di melanzana utilizzata e dal tempo che avete a disposizione. In caso preferiate farlo, disponete le fette di melanzane in uno scolapasta, spolverizzatele con del sale grosso, copritele e lasciatele riposare per un’ora. Quando avranno rilasciato l’acqua eliminate il sale in eccesso e grigliatele da entrambi i lati su una piastra di ghisa.
2
Dividete i bagel a metà e farciteli con uno strato di Fontalpe tagliato a velo con la mandolina, uno di melanzane e di nuovo il Fontalpe. Richiudete il panino e passatelo in forno a 200° per 5 minuti.
3
Nel frattempo preparate la salsa carbonara: tagliate il guanciale a listarelle o cubetti e fatelo rosolare in una padella antiaderente, senza aggiungere grassi. Asciugatelo con della carta da cucina e tritatelo finemente al coltello o, se preferite, frullatelo. In una ciotola sbattete i tuorli con una frusta aggiungendo a filo l’olio e montate il tutto brevemente. Unite il Granmix Pecorino Ferrari e continuate a sbattere. Quando la salsa avrà raggiunto una consistenza cremosa aggiustate di pepe e unite il guanciale tritato. Amalgamate con un cucchiaio e servite i bagel caldi, accompagnati da questa gustosa salsa.

Ingredienti per 2 persone

2 bagel

2 melanzane lunghe

200 g di Fontalpe Ferrari

per la salsa carbonara:

3 tuorli

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

60 g di guanciale in una sola fetta

1 cucchiaio di GranMix Pecorino Ferrari

pepe nero

In questa ricetta

Dolce

Lamingtons

LamingtonsLamingtonsLamingtonsLamingtonsLamingtons
Lamingtons LamingtonsLamingtonsLamingtonsLamingtons

Preparazione ()

1
Tagliate il pan di Spagna a cubetti di un paio di centimetri di lato. In una ciotola setacciate lo zucchero a velo e il cacao; unitevi il burro fuso, il latte e l’acqua calda. Mescolate il tutto con una frusta fino a ottenere una glassa lenta, liscia e omogenea.
2
Aiutandovi con delle pinze o degli stecchini, immergete completamente i cubetti di pan di Spagna nella glassa al cacao, sgocciolateli con cura e passateli nel cocco grattugiato, che avrete raccolto in un piatto fondo. Trasferite i Lamingtons su una griglia da pasticceria e metteteli in frigorifero fino a quando la copertura si sarà solidificata.
3
Trascorso questo tempo saranno pronti per essere serviti.

Ingredienti

1 pan di Spagna da 200 g

450 g di zucchero a velo

90 g di cacao amaro in polvere

250 ml di acqua calda

60 ml di latte

75 g di burro fuso

cocco grattugiato

Segui i consigli di Cucchiaio d'Argento

Uno spunto semplice che regala al buffet un po' di estro, nel rispetto del tempo che è sempre poco. Procuratevi della carta per alimenti e avvolgete dei grissini, magari acquistati in panetteria, dall'aria artigianale. Un nastrino verde, un filo d'erba, una foglia di salvia e il gioco è fatto!

Su un'alzatina appoggiate il Cuor di forma Ferrari, avendo cura di servirlo a temperatura ambiente. Alternate formaggi già tagliati a cubetti a formaggi lasciati interi, questo vi permetterà di dare movimento alla composizione della tavola. E una piantina di maggiorana avvolta in un sacchetto di carta (come quelli del pane) provvederà al profumo e al colore.

Piatti, alzatine e taglieri dovranno armonizzarsi, oggetti vintage e di design contemporaneo possono dar vita a accostamenti eleganti ma anche a stonature. Perciò azzardate ma con cautela. Fate vostro il motto 'less is more'.

Piacciono a tutti! Fanno infanzia, cinema e amici. Portano informalità, così piacevole quando si trascorre del tempo fra persone care. Qui sono arricchiti dal GranMix Classico Ferrari e dal rosmarino e serviti in monoporzioni, realizzate con della carta per alimenti. Un modo aggraziato e inusuale di proporli.

Due scelte ideali per arricchire il vostro buffet. Per valorizzare la qualità dei prodotti serviteli a temperatura ambiente, gusto e struttura si manterranno intatti.

Per questo buffet abbiamo scelto di proporre - oltre ai vini e al Martini - un'acqua aromatizzata. In verità non esiste una ricetta, affidatevi alla vostra fantasia e alla stagionalità dei prodotti. Ricordate che deve riposare in frigorifero almeno 3 ore. Alcune scelte hanno effetti digestivi, altre rinfrescanti. E così potranno brindare anche i più piccoli!

Questo sito utilizza dei cookies per offrirle un servizio migliore, se continua a navigare accetta di ricevere cookies dal sito ferrariformaggi.it.

Accetta