Come stupire i tuoi amici

Focaccine con cipollotti

Focaccine con cipollotti

Preparazione ()

1
Sciogliete il lievito in poca acqua tiepida con un cucchiaio di malto.
2
In una ciotola capiente setacciate le due farine, unite il lievito sciolto e stemperatelo con un po’ di farina. Nella restante acqua tiepida unite il sale e l’olio.
3
Cominciate ad impastare unendo lentamente a filo, il resto dell’acqua. Impastate per circa 15 minuti trasferendo poi l’impasto su un piano di lavoro infarinato. Mettete la palla ottenuta in una ciotola e ricoprite con un telo pulito. Lasciate lievitare fino al raddoppio (circa 2 ore).
4
Riprendete l’impasto e dividetelo in tante palline dello stesso peso, sistematele in teglie monoporzioni precedentemente spennellate d’olio e lasciate lievitare per un’altra ora.
5
Nel frattempo mondate i cipollotti e affettateli finemente. Mescolateli in una ciotola con l’olio, il sale e pepe e sistemateli sulle focaccine lievitate, infornate a 180°C per 15 minuti.
6
Togliete dal forno, cospargete la superficie con il formaggio e rimettete in forno fino a quando il formaggio non si sarà fuso.

Ingredienti

Per la pasta: 250 g di farina 00 250 g di farina manitoba 300 ml acqua 50 g di olio extravergine d’oliva 12 g di lievito di birra fresco 1 cucchiaio di malto 1 cucchiaino di sale Per la farcia 150 g di GranMix mozzarella e provolone Un mazzo di cipollotti bianchi 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva Sale e pepe q.b.

Ti piace questa ricetta?

Condividi la ricetta
Scarica il pdf

Potrebbero piacerti anche

Sformato di fagiolini

Leggi la ricetta

Pomodori ripieni di riso

Leggi la ricetta

Focaccia di broccoletti

Leggi la ricetta

Quiche integrale agli asparagi

Leggi la ricetta

Pizza alle Cipolle

Leggi la ricetta

Prova anche

Parmigiano Reggiano Prodotto di montagna - Progetto Qualità - Spicchio

Il caseificio Ferrari è uno dei primi caseifici di Parmigiano Reggiano...

Scopri di più

Lo sapevi che?

Cibus 2016: la premiazione delle sorelle Ferrari al concorso Alma Caseus

Cibus 2016: la premiazione delle sorelle Ferrari al concorso Alma Caseus

Leggi di più

Questo sito utilizza dei cookies per offrirle un servizio migliore, se continua a navigare accetta di ricevere cookies dal sito ferrariformaggi.it.

Accetta