Tradizione in cucina

Pinza salata

Pinza salata

Preparazione ()

1
Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido. Mettete la farina sul piano di lavoro, al centro versate il lievito sciolto nel latte, l'olio e il Gran Mix Ricetta al Pecorino.
2
Impastate energicamente e se é necessario aggiungete ancora un po' di latte fino avere un impasto morbido ed elastico. Unite la pancetta a dadini, impastate nuovamente e lasciate riposare in luogo tiepido per 30 minuti.
3
Accendete il forno a 220°, poi spianate la pasta in una tortiera unta d’olio, ungete la superficie dell'impasto con un filo d'olio e punzecchiatelo ripetutamente con la forchetta.
4
Cuocete la pinza in forno caldo per 25/30 minuti.

Ingredienti per 5 persone

350 g di farina bianca 15 g di lievito di birra 1/2 bicchiere di latte 0,5 dl di olio d'oliva 100 g di Gran Mix Ricetta al Pecorino 150 gr di pancetta a dadini

Ti piace questa ricetta?

Condividi la ricetta
Scarica il pdf

In questa ricetta

L'esperto consiglia

La pinza é una specie di pizza di origini antiche e contadine, tipica del Veneto, dell'Emilia e dell'Umbria. E' molto gustosa e puo' essere accompagnata da scaglie di Grana Padano o da fette di salame. Il vino consigliato: un vino rosso robusto come il Barbera.

Potrebbero piacerti anche

Rotolo di spinaci e ricotta

Leggi la ricetta

Gateau di patate, tonno e olive con patate millefoglie cacio e pepe

Leggi la ricetta

Penne al forno

Leggi la ricetta

Spinaci al formaggio filante

Leggi la ricetta

Zuppa di cipolle

Leggi la ricetta

Prova anche

Parmigiano Reggiano Prodotto di Montagna 30 mesi con i Presìdi Slow Food

Scopri il Parmigiano Reggiano Slow Food Prodotto di Montagna 30 mesi. Lasciat...

Scopri di più

Lo sapevi che?

Le novità di Ferrari ti aspettano al Cheese 2017!

Le novità di Ferrari ti aspettano al Cheese 2017!

Leggi di più

Questo sito utilizza dei cookies per offrirle un servizio migliore, se continua a navigare accetta di ricevere cookies dal sito ferrariformaggi.it.

Accetta