Tradizione in cucina

Pinza salata

Pinza salata

Preparazione ()

1
Sciogliete il lievito di birra nel latte tiepido. Mettete la farina sul piano di lavoro, al centro versate il lievito sciolto nel latte, l'olio e il Gran Mix Ricetta al Pecorino.
2
Impastate energicamente e se é necessario aggiungete ancora un po' di latte fino avere un impasto morbido ed elastico. Unite la pancetta a dadini, impastate nuovamente e lasciate riposare in luogo tiepido per 30 minuti.
3
Accendete il forno a 220°, poi spianate la pasta in una tortiera unta d’olio, ungete la superficie dell'impasto con un filo d'olio e punzecchiatelo ripetutamente con la forchetta.
4
Cuocete la pinza in forno caldo per 25/30 minuti.

Ingredienti per 5 persone

350 g di farina bianca 15 g di lievito di birra 1/2 bicchiere di latte 0,5 dl di olio d'oliva 100 g di Gran Mix Ricetta al Pecorino 150 gr di pancetta a dadini

Ti piace questa ricetta?

Condividi la ricetta
Scarica il pdf

In questa ricetta

L'esperto consiglia

La pinza é una specie di pizza di origini antiche e contadine, tipica del Veneto, dell'Emilia e dell'Umbria. E' molto gustosa e puo' essere accompagnata da scaglie di Grana Padano o da fette di salame. Il vino consigliato: un vino rosso robusto come il Barbera.

Potrebbero piacerti anche

Minestra di riso e porcini

Leggi la ricetta

Tortino salato di zucchine

Leggi la ricetta

Gateau di patate, tonno e olive con patate millefoglie cacio e pepe

Leggi la ricetta

Calzone pugliese

Leggi la ricetta

Torta salata ai carciofi

Leggi la ricetta

Prova anche

Fette Gustose Tilsit

Hai provato il nostro Tilsit nel pratico formato a fette? Ideale per sandwich...

Scopri di più

Lo sapevi che?

Condividi le tue #faccedacheese

Gioca con noi e stupisci i tuoi amici con le tue #faccedacheese.

Leggi di più

Questo sito utilizza dei cookies per offrirle un servizio migliore, se continua a navigare accetta di ricevere cookies dal sito ferrariformaggi.it.

Accetta