Come stupire i tuoi amici

Scones salati

Scones salati

Preparazione ()

1
Setacciate la farina con il lievito e disponetela a fontana sul piano di lavoro. Al centro mettete il burro morbido, Gran Mix Ricetta al Pecorino, un uovo, un pizzico di noce moscata e la salvia tritata.
2
Incorporate la farina con la punta delle dita e aggiungete piano piano il latte, dovrete ottenere un impasto morbido e liscio.
3
Raccoglietelo a palla e lasciatelo riposare per 30 minuti, coperto.
4
Stendete la pasta con il matterello allo spessore di 2 centimetri e ritagliatevi, con un bicchiere o con uno stampino, tanti dischi.
5
Deponeteli sulla placca, incideteli leggermente a croce e spennellateli con l'uovo battuto.
6
Cuocete in forno a 220° per 20 minuti, finché saranno gonfi e dorati.

Ingredienti per 6 persone

500 g di farina bianca 20 g di lievito in polvere 100 g di burro morbido 100 g di Gran Mix Ricetta al Pecorino 2 uova un pizzico di noce moscata 2 foglie di salvia tritata fine 1 bicchiere di latte burro e farina per la placca

Ti piace questa ricetta?

Condividi la ricetta
Scarica il pdf

In questa ricetta

L'esperto consiglia

Questi deliziosi "panini" vanno serviti caldi, tagliati a metà e spalmati di burro oppure farciti con una fettina di prosciutto. Sono perfetti per un brunch o per un aperitivo. Il vino consigliato: un vino bianco aromatico come il Traminer Valle Isarco.

Potrebbero piacerti anche

Pizza alle Cipolle

Leggi la ricetta

Sformato di fagiolini

Leggi la ricetta

Risotto alle fragole e champagne

Leggi la ricetta

Arrosti di legumi e noci con salsa allo yogurt

Leggi la ricetta

Zucchine ripiene alla vegetariana

Leggi la ricetta

Prova anche

Parmigiano Reggiano Taglio Fresco in Vaschetta

Scopri l'alta qualità di Parmigiano Reggiano in spicchi che, confezionati in...

Scopri di più

Lo sapevi che?

Ferrari Formaggi ad Expo 2015

Ferrari Formaggi
ti aspetta ad Expo 2015

Leggi di più

Questo sito utilizza dei cookies per offrirle un servizio migliore, se continua a navigare accetta di ricevere cookies dal sito ferrariformaggi.it.

Accetta