Come stupire i tuoi amici

Spinacino

Spinacino

Preparazione ()

1

Fatevi incidere lo spinacino a tasca dal vostro macellaio.

2

Sbollentate in pochissima acqua gli spinaci, scolateli e strizzateli. Tagliateli grossolanamente, poi passateli in padella con un cucchiaio di olio e uno spicchio di aglio, salate e pepate.

3

Eliminate l'aglio e raccogliete in una terrina la carne macinata, l'uovo, gli spinaci e Gran Mix. Mescolate con cura, controllate la salatura poi riempite con il composto la tasca.

4

Cucite l'apertura con spago da cucina, mettete lo spinacino in una casseruola con burro, olio, rosmarino. Rosolatelo da tutti i lati, bagnate con il vino bianco, fatelo evaporare e proseguite la cottura a fuoco basso bagnando con un po' di acqua calda o di brodo, per circa un'ora.

Ingredienti per 4 persone

1 spinacino di vitello
150 g di macinato di vitello

200 g di spinaci surgelati

100 g di Gran Mix Ricetta Classica

1 uovo

3 cucchiai di olio EVO

1 spicchio di aglio

un pezzetto di burro

1/2 bicchiere di vino bianco

un rametto di rosmarino

sale, pepe

Ti piace questa ricetta?

Condividi la ricetta
Scarica il pdf

In questa ricetta

L'esperto consiglia

Lo spinacino é ottimo sia caldo che freddo. Va servito tagliato a fette non troppo sottili e irrorato con il suo sugo di cottura ben caldo. Come contorno scegliete tra: patate al forno oppure spinaci al burro e parmigiano oppure più semplicemente una insalata verde. Il vino consigliato: un vino rosso di gradevole profumo e palato ricco come il Dolcetto d'Alba.

Potrebbero piacerti anche

Focaccia di broccoletti

Leggi la ricetta

Focaccine con cipollotti

Leggi la ricetta

Pizza alle Cipolle

Leggi la ricetta

Scones salati

Leggi la ricetta

Strudel di carciofi e bietole

Leggi la ricetta

Prova anche

Grana Padano Riserva stagionato oltre 20 mesi con mieli

Prova Grana Padano Riserva stagionato oltre 20 mesi con mieli dolci! Equilibr...

Scopri di più

Lo sapevi che?

La natura ci è riconoscente: Ferrari tra le aziende vincitrici del Bando CONAI per la Prevenzione 2016

La natura ci è riconoscente: Ferrari tra le aziende vincitrici del Bando CON...

Leggi di più

Questo sito utilizza dei cookies per offrirle un servizio migliore, se continua a navigare accetta di ricevere cookies dal sito ferrariformaggi.it.

Accetta