Tradizione in cucina

Torta salata ai carciofi

Torta salata ai carciofi

Preparazione ()

1

Scaldate l'olio e lo spicchio d'aglio in una padella antiaderente, unite i cuori di carciofo ancora surgelati e fateli rosolare a fuoco basso per 15 minuti. Eliminate l'aglio e tagliate i cuori a metà.

2

Srotolate la pasta sfoglia e foderate, usando anche la carta in cui é avvolta, uno stampo da crostate. Bucherellate il fondo con una forchetta.

3

Sgusciate le uova in una ciotola, unite la panna, il prezzemolo e metà di Gran Mix Ricetta Classica. Battete con una forchetta in modo da ottenere un composto omogeneo.

4

Distribuite metà del composto nella sfoglia, aggiungete i carciofi, ripiegate i bordi della sfoglia formando un cordoncino e cuocete in forno a 200° per 20 minuti.

5

Togliete la torta dal forno versate il composto di uova e cospargete la superficie con Gran Mix Ricetta Classica rimasto.

6

Proseguite la cottura in forno per altri 10 minuti. Servite tagliandola a fette.

Ingredienti per 4 persone

1 confezione di pasta sfoglia fresca 1 confezione di cuori di carciofi surgelati 2 uova 100 g di Gran Mix Ricetta Classica 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 1 spicchio di aglio 100 g di panna 2 cucchiai di olio EVO sale,pepe

Ti piace questa ricetta?

Condividi la ricetta
Scarica il pdf

In questa ricetta

L'esperto consiglia

Questa torta salata é ottima sia calda che tiepida, può essere servita come primo piatto oppure come antipasto. E' perfetta per un brunch o un buffet in piedi. Potete preparare anche delle tortine individuali, ritagliando dalla sfoglia tanti dischi e poi procedete come indicato nella ricetta. Il vino consigliato: un vino rosso aromatico e leggero come il Cabernet del Friuli.

Potrebbero piacerti anche

Zuppa imperiale allo zenzero

Leggi la ricetta

Mezze maniche gratinate con crema di spinaci, baccalà e pancetta

Leggi la ricetta

Torta umbra

Leggi la ricetta

Zuppa di cipolle

Leggi la ricetta

Calzone pugliese

Leggi la ricetta

Prova anche

Parmigiano Reggiano Prodotto di Montagna 24 mesi e 30 mesi con birra ambrata

Scopri come si evolve il Parmigiano Reggiano Prodotto di Montagna Ferrari in ...

Scopri di più

Lo sapevi che?

Ferrari Formaggi ad Expo 2015

Ferrari Formaggi
ti aspetta ad Expo 2015

Leggi di più

Questo sito utilizza dei cookies per offrirle un servizio migliore, se continua a navigare accetta di ricevere cookies dal sito ferrariformaggi.it.

Accetta