Le ricette dei blogger

Ravioli ripieni di pecorino e miele con carciofi e nocciole

by
cosebellemagazine.it
Ravioli ripieni di pecorino e miele con carciofi e nocciole

Preparazione

1

Prendete la farina, unite un pizzico di sale, formate una fontana e rompete le uova al centro. Cominciate a mescolare gli ingredienti incorporando la farina dal centro verso l’esterno, aiutandovi con un po’ d’acqua fino a formare un impasto omogeneo e non appiccicoso con cui creare una palla da far riposare per mezz’oretta.

2

Per il ripieno unite mezzo bicchiere di latte con quasi tutto pecorino all’interno delle buste GranMix di Ferrari Formaggi – ricordando di lasciarne un po’ per una spolverata finale – e due cucchiaini colmi di miele di acacia.

3

Stendete la pasta – munitevi della macchina per tirare la pasta e rendere la sfoglia leggera e non troppo spessa – e riempite con un cucchiaino del composto tutta la striscia di sfoglia a distanza di qualche centimetro.

4

Per il sugo: pulite i carciofi togliendo le foglie più dure e la “barbetta” tra il cuore e il gambo. Fateli cuocere con un po’ di olio, sale e pepe e lasciateli andare per 10 minuti, quando sono pronti frullatane la metà.

5

Lessate i ravioli in abbondante acqua salata, scolateli delicatamente e conditeli con la cremina di carciofi e l’altra metà di carciofi saltati.

6

Tritate le nocciole grossolanamente e decorate il piatto, completate con una spolverata di GranMix a piacere.

Ingredienti

250 g farina

acqua

2 uova

1 busta pecorino GranMix Ferrari Formaggi

mezzo bicchiere di latte

2 cucchiai miele di acacia

3 carciofi freschi

50 g nocciole

olio extravergine d’oliva

sale

pepe

Ti piace questa ricetta?

Condividi la ricetta
Scarica il pdf

In questa ricetta

Potrebbero piacerti anche

Ravioli cacio e pepe

Leggi la ricetta

Tortellino di GranSfoglia e tartare di manzo

Leggi la ricetta

Gnocchi con fonduta di formaggio, basilico e bottarga

Leggi la ricetta

Pasta pasticciata con ragù di carciofi

Leggi la ricetta

Mezze maniche gratinate con crema di spinaci, baccalà e pancetta

Leggi la ricetta

Prova anche

Confezione Grana Padano 10 mesi, 16 mesi e 20 mesi Riserva con Amarena Fabbri

Prova la Storia di Degustazione: scopri l'incontro tra il Grana Padano con 3 ...

Scopri di più

Lo sapevi che?

Degustazione Formaggio Grana Padano con miele

Tutta la bontà del Grana Padano Dop Ferrari da degustare con miele e frutta ...

Leggi di più

Questo sito utilizza cookies sia tecnici sia di profilazione, propri e di terze parti. Per maggiori vi invitiamo a consultare l'informativa privacy e la cookie policy.
Lette le informative e le policy sopra richiamate
ACCONSENTONON ACCONSENTO
al trattamento dei miei dati personali e all'utilizzo dei cookies.